VIA EZIO DEL NEGRO ALLA TORRE PIAN DEI BUOI (2358m)

Tracciato_DelNegroAccesso: Dal rifugio Ciareido scendere per 10 m e seguire il sentiero Cai 272 che procede verso la Torre San Lorenzo.

Dopo qualche minuto abbandonarlo seguendo il cartello Torre Pian Dei Buoi e successivi bolli verdi fino all’attacco della via situato alla base di un evidente diedro.

40 minuti dal rifugio.

Lunghezza parete – esposizione: 200m – sud
Difficoltà: 3° – 4° con un passo di 5°

 

 

 

Relazione Tecnica:

  • . 50m. Salire per diedro. Usciti da esso continuare per 10m fino alla base di due canali, sosta. 3°
  • 38m. Dalla sosta seguire il canale di sinistra fino ad un terrazzo molto comodo. 4°
  • . 32m. Dalla sosta per quattro metri a destra e poi diritti per evidente fessura fino alla sosta su comoda cengia. 4°+ con 3 chiodi di via.
  • .30m. Salire per placca leggermente a sinistra in direzione dello spigolo (ch) poi per facile camminamento verso destra per 15m fino alla sosta. 5° con due chiodi di via.
  • . 35m. Salire 5m dalla sosta (ch) e seguire l’evidente camino fessura fino sotto ad una fascia gialla strapiombante. Da lì attraversare 2m a sinistra fino alla comoda sosta in prossimità dello spigolo. 4°+ con 3 chiodi di via.
  • . 35m. Salire per 3m. e poi attraversare a sinistra per comoda cengia che porta in una sella appena sotto la cima, sosta finale. 3° e poi 2°

Discesa:

Dalla sosta finale attraversare 10m in direzione della cima. Prima di salire è visibile sulla sinistra un ancoraggio resinato.

  • 38m. Calarsi fino alla forcella visibile già dall’alto.
  • 35m.Dalla forcella guardando la cima scendere per canale a destra.
  • 20m. Scendere fino al ghiaione.